BANDO DI GARA PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE IN COMODATO DEI LOCALI ADIBITI A CENTRO SERVIZI, FORMAZIONE, COMUNICAZIONE DEL CANYON/TORRENTISMO IN TOSCANA OSPITATI ALL’INTERNO DELL’EDIFICIO DENOMINATO “ANTICO MOLINO” SITO IN LOC. I MOLINI IN FABBRICHE DI VALLICO

L’Amministrazione Comunale intende procedere l’affidamento della gestione in comodato dei locali adibiti a centro servizi, formazione, comunicazione del canyon/torrentismo in Toscana ospitati all’interno dell’edificio denominato “antico Molino” sito in loc. I Molini in Fabbriche di Vallico.

Per chi è interessato a partecipare di seguito può consultare il bando di gara e il relativo capitolato di gara

bando di gara edificio i molini

capitolato di gara edificio i molini

 

BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE IN COMODATO DEI LOCALI ADIBITI A CENTRO SERVIZI, FORMAZIONE, COMUNICAZIONE DEL CANYON/TORRENTISMO IN TOSCANA OSPITATI ALL'INTERNO DELL'EDIFICIO DENOMINATO "ANTICO MOLINO" SITO IN LOC. I MOLINI IN FABBRICHE DI VALLICO

L’Amministrazione Comunale intende procedere l’affidamento della gestione in comodato dei locali adibiti a centro servizi, formazione, comunicazione del canyon/torrentismo in Toscana ospitati all’interno dell’edificio denominato “antico Molino” sito in loc. I Molini in Fabbriche di Vallico.

Per chi è interessato a partecipare di seguito può consultare il bando di gara e il relativo capitolato di gara

bando di gara edificio i molini

capitolato di gara edificio i molini

 

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AI SOGGETTI PRIVATI PER DANNI AL PATRIMONIO EDILIZIO ABITATIVO IN CONSEGUENZA AD EVENTI CALAMITOSI

Con Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, pubblicata in G.U. il 6 agosto 2016, sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito delle calamità naturali che si sono verificate tra il 2013 e il 2015 sul territorio della Regione Toscana, per le quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni.

Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni, già segnalati con le schede B “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato”.

IL TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E’ IL 29 SETTEMBRE 2016

Nell’Ordinanza CDPD -n.-383-del-16-8-2016 sono definiti i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi ed è allegata la documentazione necessaria per presentare domanda. Tale documentazione è scaricabile sul sito www.regione.toscana.it/protezionecivile , ma è anche disponibile presso l’Ufficio Tecnico del Comune nonchè di seguito qui riportata:

Domanda-di-contributo

dichiarazione-sostitutiva-allegato-A1

perizia_asseverata-allegato-A22

Indicazioni-per-i-privati-cittadini

Avviso pubblico

1 23 24 25 26 27 44