ALLERTA METEO CODICE ARANCIONE DALLE ORE 00:00 ALLE ORE 17:00 DEL GIORNO 21 MARZO 2018

Rischio vento

mercoledì, 21 marzo 2018
La nostra zona è la S1
Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella per andare alla pagina del rischio vento

Livello di criticità Stato di allertamento Scenario di danno Norme di comportamento individuali
– 0 –
Nessuna criticità
Normalità Nessuno Essere informati
– 1 –
Impatto locale
Vigilanza Vento forte
Fenomeni occasionalmente e localmente pericolosi, che però non dovrebbero comportare danni e disagi diffusi
Essere consapevoli
– 2 –
Medio impatto
Allerta Vento di burrasca
Possibili danni a strutture/infrastrutture e rischio per la popolazione
Essere preparati
– 3 –
Alto impatto
Allerta elevata Vento di tempesta
Possibili danni rilevanti a strutture/infrastrutture e rischio elevato per la popolazione
Pronti ad agire

COLLOQUI PER ASPIRANTI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE

TUTTI GLI ASPIRANTI VOLONTARI DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE “COSTRUZIONE DELL’ECO MUSEO DELLE ALPI APUANE” CHE HANNO PRESENTATO DOMANDA ENTRO I TERMINI PREVISTI DAL DECRETO REGIONALE 19389 DEL 27.12.2017 DEVONO PRESENTARSI IL GIORNO VENERDì 23 MARZO 2018 ALLE ORE 9.00 PRESSO LA SEDE DEL COMUNE DI FABBRICHE DI VERGEMOLI, LOC. CAMPACCIO N. 2 A FABBRICHE DI VALLICO AL FINE DI SOSTENERE IL COLLOQUIO CON LA COMMISSIONE.

SI RICORDA CHE AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 COMMA 2 DEL REGOLAMENTO 10/R/2009, LA MANCATA PRESENTAZIONE COMPORTA L’ESCLUSIONE DALLA SELEZIONE.

La Responsabile di Progetto

Dott.ssa Irene Bonugli

AGGIORNAMENTO: PROROGATA ALLERTA METEO IDROGEOLOGICO CODICE GIALLO FINO ALLE ORE 12.00 DEL GIORNO 19 MARZO 2018 E RISCHIO NEVE DALLE 24.00 ALLE 00.00 DEL GIORNO 19 MARZO 2018

 Rischio idrogeologico
domenica, 18 marzo 2018                                                                                  lunedì, 19 marzo 2018
vedi il dettaglio dell'allerta idreogologicavedi il dettaglio dell'allerta idreogologica
La nostra zona è la S1

Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella per andare alla pagina del rischio idrogeologico-idraulico

Livello di criticità Stato di allertamento Scenario di danno Norme di comportamento individuali
– 0 –
Nessuna criticità
Normalità Nessuno Essere informati
– 1 –
Basso impatto
Vigilanza Eventi circoscritti, anche intensi, di difficile localizzazione e previsione temporale Essere consapevoli
– 2 –
Medio impatto
Allerta Fenomeni meteo diffusi con possibili effetti sulla stabilità dei versanti e sui corsi d’acqua Essere preparati
– 3 –
Alto impatto
Allerta elevata Fenomeni meteo diffusi di particolare intensità e persistenza, con conseguenti effetti al suolo rilevanti, quali frane diffuse ed esondazione di corsi d’acqua anche principali Pronti ad agire

Rischio neve

domenica, 18 marzo 2018                                                                                            lunedì, 19 marzo 2018
vedi il dettaglio dell'allerta nevevedi il dettaglio dell'allerta neve

Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella per andare alla pagina del rischio neve-ghiaccio

Livello di criticità Stato di allertamento Scenario di danno Norme di comportamento individuali
– 0 –
Nessuna criticità
Normalità Nessuno Essere informati
– 1 –
Impatto locale
Vigilanza Neve poco abbondante e\o locale formazione di ghiaccio
Fenomeni occasionalmente e localmente pericolosi, che però non dovrebbero comportare danni e disagi diffusi
Essere consapevoli
– 2 –
Medio impatto
Allerta Neve abbondante e\o diffusa formazione di ghiaccio
Possibili danni a strutture/infrastrutture e rischio per la popolazione
Essere preparati
– 3 –
Alto impatto
Allerta elevata Neve molto abbondante e\o diffusa formazione di ghiaccio anche in pianura
Possibili danni rilevanti a strutture/infrastrutture e rischio elevato per la popolazione
Pronti ad agire

ALLERTA ARANCIONE RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO 15 E 16 MARZO 2018

RISCHIO IDRAULICO

GIALLO DALLE 12.00 ALLE 15.00 DEL 15.03.2018

 ARANCIONE DALLE ORE 15.00 DEL 15.03.2018 ALLE ORE 8.00 DEL 16.03.2018

vedi il dettaglio dell'allerta idraulica

RISCHIO IDROGEOLOGICO

GIALLO DALLE 12.00 ALLE 15.00 DEL 15.03.2018

DALLE ORE 18.00 DEL 15.03.2018 ALLE ORE 8.00 DEL 16.03.2018

vedi il dettaglio dell'allerta idreogologica

 

Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella per andare alla pagina del rischio idrogeologico-idraulico

Livello di criticità Stato di allertamento Scenario di danno Norme di comportamento individuali
– 0 –
Nessuna criticità
Normalità Nessuno Essere informati
– 1 –
Basso impatto
Vigilanza Eventi circoscritti, anche intensi, di difficile localizzazione e previsione temporale Essere consapevoli
– 2 –
Medio impatto
Allerta Fenomeni meteo diffusi con possibili effetti sulla stabilità dei versanti e sui corsi d’acqua Essere preparati
– 3 –
Alto impatto
Allerta elevata Fenomeni meteo diffusi di particolare intensità e persistenza, con conseguenti effetti al suolo rilevanti, quali frane diffuse ed esondazione di corsi d’acqua anche principali Pronti ad agire

ALLERTA METEO CODICE ARANCIO DALLE ORE 08.00DEL GIORNO 11.03.2018 ALLE ORE 12.00 DEL GIORNO 12.03.2017

Rischio idrogeologico

sabato, 10 marzo 2018                                             domenica, 11 marzo 2018

Rischio idraulico

sabato, 10 marzo 2018                                             domenica, 11 marzo 2018
La nostra zona è la S1
Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella per andare alla pagina del rischio idrogeologico-idraulico

Livello di criticità Stato di allertamento Scenario di danno Norme di comportamento individuali
– 0 –
Nessuna criticità
Normalità Nessuno Essere informati
– 1 –
Basso impatto
Vigilanza Eventi circoscritti, anche intensi, di difficile localizzazione e previsione temporale Essere consapevoli
– 2 –
Medio impatto
Allerta Fenomeni meteo diffusi con possibili effetti sulla stabilità dei versanti e sui corsi d’acqua Essere preparati
– 3 –
Alto impatto
Allerta elevata Fenomeni meteo diffusi di particolare intensità e persistenza, con conseguenti effetti al suolo rilevanti, quali frane diffuse ed esondazione di corsi d’acqua anche principali Pronti ad agire
1 2 3 4 5 41